Home / La nostra rete di lavoro

Ain Karim fa parte della rete CNCM (coordinamento nazionale comunità minori).

Le case di accoglienza e la casa famiglia hanno l’idoneità a funzionare e l’accreditamento nella prima fascia presso il Comune di Roma.

Dal 2000 è iscritta al Registro delle Associazioni, degli Enti e degli altri organismi privati che svolgono attività a favore degli stranieri immigrati e delle vittime della tratta degli esseri umani.

L’Associazione è iscritta nel Registro della Regione Lazio delle organizzazioni di Volontariato.

Nel corso degli anni Ain Karim ha intessuto una rete territoriale intensa collaborando con i servizi sociali del IV Municipio, dell’Asl RM B, in particolare con il Servizio Materno-Infantile di via di Pietralata.

Siamo sostenuti dai servizi pubblici legati al territorio, da enti pubblici e privati. Per progetti specifici abbiamo avuto finanziamenti da: Regione Lazio, Provincia di Roma, Comune di Roma, Ministero Solidarietà Sociale, Fondazione Roma – Terzo Settore.

Lavoriamo in stretta collaborazione con le realtà territoriali istituzionali (servizi sociali di vari Municipi) e le altre realtà attive nell’area del sostegno sociale (Parrocchia San Romano Martire, INMP-San Gallicano, Centri per l’impiego, PID – ProntoInterventoDisagio e altre cooperative).