Caro diario

Oggi sono arrivate tre lettere da Elisabetta: una per Shamith, una per Prottoy e una per Yonas. Sono state consegnate ai loro destinatari. Grazie Elisabetta! Ognuno sta imparando a prendersi un po’ di responsabilità e occuparsi e condividere i tanti compiti che ci sono ogni giorno.

Caro diario…

Dal lunedì al venerdì, la mattina fino alle 13:00, molti hanno la video chiamata con la scuola. In qualche modo prosegue il loro impegno di studenti anche nel pomeriggio, con i compiti. I più piccoli continuano imperterriti il gioco. Per loro il bel tempo per giocare fuori è una fortuna. Abbiamo ricevuto una mail molto…

Caro diario…

Yonas scrive: “Questa foto per dire che dietro le nuvole c’è il cielo azzurro e quando il vento soffierà le porterà via e tutto tornerà normale”. Manuel invece ha colorato a perfezione questi pappagallini. Si sentirà anche lui un uccellino in gabbia? Lorenzo invece, che fa solo la prima, pensa alla campagna…

Caro diario

Se è vero che noi restiamo a casa, restano a casa con noi – venendo puntualmente ogni giorno – anche i nostri operatori, i nostri “zii” e le nostre “zie”: i nostri eroi. Martina ha scritto: “Siamo tanti, che nonostante l’hashtag #iorestoacasa, vanno comunque a lavorare e non per fregare il sistema, ma affinché il…

Caro diario…

Oggi alle 18 c’eravamo pure noi a partecipare al Flashmob di Roma. Abbiamo cantato l’Inno d’Italia dal terrazzo di Siloe. Il coro era un po’ stonato ma ci è piaciuto cantare insieme. Voi c’eravate? Domani canteremo Azzurro. Speriamo che almeno le suore qui vicino ci sentano. Zia Paola ha detto: “non ci manca niente. Siamo…

Caro diario…

C’è voluto un po’ di tempo per abituarsi a questa nuova e strana situazione. Non è tempo di vacanza ma neppure di scuola. Quando è bel tempo andiamo al parco. I volontari ci mancano. Dove sono? Abbiamo fatto un pannello per dire a tutti di non preoccuparsi, tutto andrà bene. Basta stare calmi. Eccoci al…